Categoria

Messaggi Popolari

1 Steatosi
Come preparare l'avena per il trattamento del fegato a casa
2 Cirrosi
Cirrosi del fegato - i primi segni, sintomi, cause e trattamento della cirrosi
3 Cirrosi
La vita con l'epatite C
Principale // Steatosi

Immortelle per il trattamento e la purificazione del fegato


La pianta medicinale - l'immortella è più spesso usata per trattare e pulire il fegato. È prescritto per colecistite ed epatite. Rimuove sabbia e piccoli ciottoli dalla cistifellea.

Aspetto di immortelle

Un immortelle è una pianta erbacea perenne, medicinale, alta 20-55 cm con un rizoma lignificato. La pianta tagliata viene conservata per diversi anni come fiore essiccato, per cui ha ricevuto il suo nome. Le foglie della pianta sono alternate, staminali, lanceolate, lunghe 3-5 cm, sessili. I cesti di fiori sono piccoli. Infiorescenza di colore giallo-arancio.

Dove posso trovarlo

L'immortale ama stabilirsi su terreni sabbiosi, nelle pinete, tra giovani germogli di giovani pini, sulle pendici meridionali delle montagne. Un altro nome per la pianta è sabbioso, ha ricevuto per il suo amore per la vista del suolo. Boschi selvaggi di immortelle si trovano in Bielorussia, nella regione del Medio e Basso Volga, in Asia centrale. Cresciuto come cultura in orti.

Regole di raccolta delle piante

Le materie prime medicinali sono infiorescenze, tagliate nella fase in erba. I fiori giovani compaiono a giugno, ma dopo il taglio sono in grado di ricrescere più volte. Si asciugano in un luogo fresco con una temperatura non superiore a 40 gradi e una buona ventilazione.

Cosa ha causato l'effetto terapeutico di immortelle

Le infiorescenze di questo dottore vegetale sono ricche di flavonoidi con proprietà coleretiche ed epatoprotettive.

L'immortelle cruda medicinale ha anche un effetto antispasmodico. L'attività antiossidante dei flavonoidi in combinazione con gli antinfiammatori protegge gli epatociti (cellule del fegato) da danni infettivi e tossici.

L'uso di immortelle per il trattamento di varie malattie del fegato

La Cmin sabbiosa viene utilizzata sotto forma di infusi e decotti come pianta separata e in raccolte con altre erbe. Immortelle bollente non mi piace.

Se non diversamente prescritto, i farmaci con questo medico a base di erbe vengono assunti venti minuti prima dei pasti, 3-4 volte al giorno.

I nostri lettori raccomandano

Il nostro lettore normale ha raccomandato un metodo efficace! Nuova scoperta! Gli scienziati di Novosibirsk hanno identificato il modo migliore per purificare il fegato. 5 anni di ricerca. Auto-trattamento a casa! Dopo averlo letto attentamente, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.

Cottura decotto di materie prime medicinali

Quindici grammi di materie prime medicinali frantumate, versate un bicchiere d'acqua a temperatura ambiente e fate bollire su un bagno d'acqua bollente per mezz'ora. Quindi il liquido risultante viene filtrato, regolato sul volume originale e raffreddato.

Applicazione e proprietà curative di immortelle per il fegato

L'immortelle è un'erba unica che può attivare il pancreas e migliorare il metabolismo epatico in caso di cirrosi.

L'effetto terapeutico dell'immortelle (tsmin sandy) è dovuto alla presenza di sostanze attive, grazie alle quali è uno strumento indispensabile nel trattamento dell'epatite virale, della malattia del calcoli biliari, dell'obesità.

Non è un segreto per nessuno che il fegato sia un organo importante, e il fallimento nel suo lavoro porta all'interruzione del funzionamento di tutti i sistemi corporei. Va ricordato che il trattamento dei fiori essiccati non è facile e richiede l'uso di una vasta conoscenza delle proprietà farmacologiche dei materiali vegetali.

La pianta contiene i minerali, le vitamine, i flavonoidi, i tannini necessari per ripristinare la salute. Gli ingredienti naturali migliorano l'azione l'uno dell'altro, aumentano le proprietà protettive dell'organo malato, riducono la tossicità in caso di danno al tessuto epatico.

L'effetto terapeutico dei flavonoidi è dovuto alla presenza di antiossidanti in essi - quarzina e rutina, che riducono l'infiammazione, distruggono i radicali liberi. I tannini hanno sul corpo del paziente effetto antisettico e astringente.

Acido ascorbico nella composizione di fiori secchi - un ottimo immunostimolante, e la vitamina K protegge le pareti dei vasi sanguigni, aiuta a distruggere i calcoli biliari. I glicosidi accelerano il processo del metabolismo, riducono il ristagno della bile, ripristinano la salute delle cellule del fegato.

Le indicazioni per l'uso di cmin sandy sono diverse e direttamente correlate alla composizione chimica della pianta.

L'erba di Tsmin è un efficace agente coleretico testato da molti pazienti. Nella medicina popolare, le ricette con immortelle sono accuratamente selezionate per ciascun paziente, dato il suo benessere e il suo metabolismo.

La pianta contiene la sostanza antibatterica arenarina, che influisce sullo sviluppo dell'infiammazione nei reni e nella vescica. Ma prendere il brodo non è così facile come sembra a prima vista. Va ricordato che è inaccettabile impegnarsi nell'autotrattamento.

Nella medicina popolare, l'immortella è usata nel trattamento delle seguenti malattie:

  1. 1. Reumatismo.
  2. 2. Malattia renale.
  3. 3. Invasioni da elminti.
  4. 4. Idrosolico.

L'effetto coleretico della cmin aiuta a pulire il fegato, normalizzare il pancreas, migliorare la digestione nella colite e nella gotta.

Il trattamento di immortelle ha lo scopo di proteggere il sistema immunitario, attivando le riserve interne del fegato, eliminando le tossine dal corpo. Il dottore raccomanda di prendere preparazioni da fiori secchi se il paziente ha le malattie seguenti:

  1. 1. Patologia nervosa.
  2. 2. Aterosclerosi.
  3. 3. Epatite.
  4. 4. Colecistite.

L'immortelle è molto efficace nel trattamento della giardiasi.

In molti casi, la sua infusione o decozione interrompe il sanguinamento.

La collezione, che comprende fiori essiccati, ha un effetto anti-infiammatorio, aumenta la produzione di interferone.

Cmin non solo attiva i processi immunologici nel corpo del paziente, ma viene utilizzata nella complessa terapia delle malattie epatiche croniche negli adulti e nei bambini. L'erba delle immortelle, che fa parte della collezione, ha un effetto protettivo, migliora i processi riparativi nei tessuti dell'organo danneggiato, riduce la disbiosi. I preparati di Immortelle sono usati per prevenire la formazione di tessuto connettivo nel fegato.

L'uso di decotti e infusi di erbe aiuta i pazienti affetti da AIDS a liberare l'organo malato dalle tossine, eliminando i sintomi di immunodeficienza.

La composizione di alcuni farmaci coleretici è erba immortale. Il loro uso consente di garantire la pervietà delle vie biliari, eliminare il dolore, accelerare il processo di recupero delle cellule epatiche.

Il brodo è preso internamente da corsi prescritti da un medico. Nelle collezioni di fiori essiccati aggiungere origano, erba di San Giovanni o motherwort.

L'erba di Immortelle ha un'azione mista: può essere usata in violazione della funzione dell'organo malato per rimuovere la bile o per aumentare il tono dei muscoli della vescica. Nelle prime fasi della cirrosi è utile usare i tè medicinali, che includono le seguenti piante:

  • Everlasting;
  • radice devyasila;
  • rosa canina;
  • radice di bardana.

Flamin contiene un immortelle ed è usato per pulire il fegato e prevenire l'esacerbazione della malattia.

I preparati contenenti materie prime vegetali sostengono la salute dell'organo malato, ma non eliminano l'epatite virale. Infuso di erbe tsmina, foglie di menta, erbe aromatiche, achillea presa secondo la raccomandazione del medico sotto forma di calore. L'uso di fiori secchi e mannaia aiuta i pazienti con epatite ad aumentare la concentrazione di interferone nel sangue e ad ottenere una remissione stabile della malattia.

Nel complesso trattamento dell'infiammazione cronica del fegato, l'erba sabbiosa Cmin impedisce la progressione del processo patologico. È usato nella collezione insieme alle radici di crespino e liquirizia, erba di vischio.

Le istruzioni che regolano le regole per l'assunzione di farmaci sulla base di immortelle sono disponibili per ciascun paziente.

eterno

L'immortelle è una delle erbe con proprietà medicinali, che è ampiamente usata nella medicina tradizionale per vari scopi. Tra tutte le cose che aiutano immortelle, ci sono tutti i tipi di malattie del fegato e degli organi biliari. Praticamente qualsiasi pianta può diventare tossica e causare gravi danni alla salute se usata in modo improprio. Pertanto, prima di prendere le immortelle, è necessario familiarizzare con le sue proprietà e osservare con precisione la ricetta per i decotti. Imparerai a conoscere tutte le caratteristiche di questa erba preziosa da questo articolo.

Contenuto dell'articolo

Pianta di Immortelle - caratteristiche

L'immortelle ha un altro nome - Cmin. Questa è una pianta perenne, alta fino a 30 cm, a basso ramificato con un breve rizoma. Nella medicina popolare, le ceste-infiorescenze sono principalmente utilizzate. Per non confondere le immortelle con un'altra pianta, quando si raccoglie, si dovrebbe prestare attenzione non solo all'aspetto dei fiori, ma anche alla particolarità del fusto, cioè alla fioritura di feltro biancastro. L'erba viene raccolta da inizio a metà estate, quando i fiori diventano gialli o arancioni.

Proprietà farmacologiche utili di immortelle

Grazie alla ricerca scientifica, è stata determinata la composizione chimica di questa pianta, che comprende:

  • flavonoidi;
  • vitamina K;
  • un insieme di sali - calcio, potassio, manganese;
  • tannini;
  • resine e olii essenziali.

Tale composizione e determina che l'uso di immortelle ha un effetto curativo su vari organi del corpo umano.

testimonianza

Le indicazioni per l'uso di immortelle sotto forma di decotti e infusi sono malattie come:

  • cirrosi;
  • epatite di vari ceppi;
  • pancreatite;
  • ittero;
  • malattia da calcoli biliari;
  • colecistite.

Azione Immortelle

La pianta ha inclusioni galeniche, che contribuiscono al miglioramento della formazione della bile, ma allo stesso tempo diminuisce l'acidità della bile. Con una corretta assunzione di infusione, si osserva un aumento del tono della cistifellea. Anche l'immortelle ha un effetto analgesico e antibatterico.

Sotto l'influenza di sostanze flavonoidi, viene attivata la funzione secretoria del pancreas, mentre si osserva la stabilizzazione dei livelli di diuresi, di bilirubina e di colesterolo. Composti immortelle inutili accelerano il processo di lavaggio della sabbia, migliorano il metabolismo del fegato, riducono la viscosità della bile e contribuiscono anche alla dissoluzione di pietre fino a 2 mm di diametro. Un lieve effetto sedativo e un miglioramento del metabolismo hanno un effetto positivo sulla condizione del corpo e consentono di curare malattie gravi senza effetti collaterali. Tutto ciò è dimostrato dal feedback positivo dei pazienti sulle immortelle, che hanno già provato questo metodo di cura del fegato.

applicazione

Per ottenere un risultato veramente buono e abbastanza veloce, in nessun caso si può usare una leggera infusione di questa erba a nostra discrezione. Condizione obbligatoria: rispetto delle proporzioni raccomandate da guaritori e medici e metodi per preparare i decotti

Ci sono diverse ricette su come prendere un immortelle.

Ricetta 1

Questa infusione comprende un'intera collezione di erbe. Per prepararlo, prendi le immortelle, il trifoglio, le foglie di menta e il coriandolo nella proporzione 4: 3: 2: 2.

Una miscela di queste erbe secche in un volume di 1 cucchiaio. l. necessità di versare 400 ml di acqua bollente, insistere 20-30 minuti e filtrare. Il regime è di 100 ml di brodo tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.

Ricetta 2

Questa opzione include anche la raccolta di diverse erbe - foglie di Hypericum, origano, motherwort, fiori di immortelle. I primi 3 ingredienti assumono 2 parti e tsmin - 3.

Metodo di preparazione della droga: 3 cucchiai. l. erbe secche versare 0,5 litri di acqua bollente. Insistere in tale miscela per 15 minuti e assumere 50 ml tre volte al giorno prima dei pasti per 20 minuti. L'intero ciclo di trattamento è di 1 mese. Per sciogliere e rimuovere le pietre, il percorso viene ripetuto fino a 3-4 volte con una pausa di 10 giorni.

Ricetta 3

La terza collezione ha una composizione leggermente diversa e proporzioni di tali erbe:

  • immortelle, dente di leone, olivello spinoso (corteccia) - in 3 parti;
  • menta piperita (foglie) - 2 parti.

Due cucchiai di raccolta sono necessari per versare 0,5 litri. acqua bollente e insistere per 20 minuti. Accettare nelle porzioni su 0,5 bicchieri a 4 volte al giorno. Questa collezione ha un buon effetto coleretico.

Ricetta 4

Questa infusione di immortelle aiuta nel trattamento dell'epatite A. La preparazione di questo assomiglia a questo:

  • Mescolare 4 cucchiai. l. immortelle con 100 g di vodka;
  • Mettere a bagnomaria per 2 ore;
  • Rimuovere la miscela dal fuoco e diluire 100 ml di acqua calda;
  • Strain.

Prenda questa infusione dovrebbe essere diluita con acqua in un rapporto di 20 gocce a 30 ml ogni ora del giorno.

Con l'epatite B, un'infusione è fatta allo stesso modo, ma prendono 1 cucchiaio. Fiori di immortelle, 0,5 litri di acqua calda, 1 cucchiaio. l. aceto di sidro di mele e 2 cucchiai. l. gesso e miele. Dopo la preparazione, l'infusione viene presa ogni ora con 50 ml per tutto il giorno.

Se non vuoi cucinare te stesso infusi e decotti dalle erbe, puoi usare la fitoplara farmaceutica Flamin. La sua composizione è formata da flavonoidi di tsmin. Applicare 1 compressa tre volte al giorno prima dei pasti.

Controindicazioni

Qualsiasi decotto sulla base di immortelle è meglio prendere solo dopo aver consultato un medico, in quanto la pianta ha le sue controindicazioni. Questi includono:

  • salti di pressione sanguigna - lo tsmin può aumentarlo drammaticamente;
  • elevata acidità dello stomaco.

Anche l'uso a lungo termine di infusioni senza interruzioni è inaccettabile, poiché le sostanze di questa erba tendono ad accumularsi nel corpo e può verificarsi l'avvelenamento.

Benefici di immortelle nelle malattie del fegato

Immortelle per il fegato può essere assunto per il trattamento come prescritto da un medico. Questa pianta medicinale perenne ha un secondo nome - cmin. Un arbusto con steli ascendenti con omissione di feltro denso può raggiungere fino a 50 cm di altezza. Cresce su terreni sabbiosi nelle regioni meridionali, formando boschetti. Le materie prime medicinali sono piccoli fiori che formano numerosi cesti sferici raccolti in pannocchie.

Infiorescenze ininterrotte di tsmin raccolte da giugno a settembre sui pendii soleggiati delle montagne, nelle foreste e nei margini della foresta. Le materie prime vengono essiccate sotto una tettoia, stendendo uno strato libero. La pianta contiene poca umidità e le sue infiorescenze hanno petali secchi che mantengono il loro aspetto precedente dopo l'essiccazione.

I farmacisti estraggono l'estratto secco dalle materie prime. Nella rete di farmacie ci sono i farmaci Flamin e Ziflan, che sono raccomandati come farmaci coleretici per varie malattie del fegato e dei dotti biliari.

Quando una pianta è utile

Le infiorescenze di Immortelle contengono olii essenziali, acidi organici, flavonoidi, saponine, coloranti e muco. Hanno vitamine, acidi grassi, zuccheri, oligoelementi e sali minerali. La pianta ha attività antibatterica a causa del contenuto di acidi resinici in essa contenuti.

L'estratto preparato a casa esercita un effetto spasmolitico sulla muscolatura liscia. Dopo aver preso una singola dose:

  • la funzione intestinale migliora;
  • rilassare le pareti delle vie biliari, della cistifellea e dei vasi sanguigni.

Il farmaco arresta il vomito, che spesso si verifica con le malattie dell'apparato digerente, facilita la colica della cistifellea.

Immortelle fiori utili per assorbire le malattie dell'apparato digerente. I medici raccomandano l'uso di questa pianta medicinale come adiuvante per l'epatite, quando è necessario migliorare la secrezione biliare.

Preparazioni di immortelle sabbiose migliorano il tono delle pareti della cistifellea e riducono il contenuto di acido nella secrezione secreta del fegato. L'estratto di fiori aumenta la produzione di succo gastrico e attiva il pancreas. Può essere usato per espellere ascaridi o nell'infiammazione cronica dei reni, che è accompagnata da ritenzione di liquidi.

I preparati delle immortelle sabbiose saranno utili nella gastrite a bassa acidità. Diverse volte all'anno, infusione di fiori presi con colecistite, malattia del calcoli biliari, per migliorare la funzione del fegato. Ciò consente di accelerare il processo di escrezione di batteri nocivi e prodotti di infiammazione. L'uso di immortelle contribuisce alla normalizzazione della produzione di bile, che rallenta il processo di formazione di piccoli calcoli alla cistifellea.

A volte questa erba è prescritta per il trattamento complesso di malattie come la pancreatite acuta, il diabete, l'alcolismo, al fine di accelerare il processo di pulizia del corpo dalle sostanze nocive. Può essere assunto in piccole dosi per trattare la stitichezza e la colite.

La pulizia del fegato non dovrebbe richiedere più di 10 giorni. I ricevimenti dell'estratto devono essere eseguiti 30 minuti prima dei pasti, 2 volte al giorno. Se si beve l'erba per lungo tempo, l'uso di infusione di immortelle sabbiose porta all'esaurimento delle cellule del fegato.

Come preparare una forma terapeutica

Per preparare un'infusione d'acqua a casa, è necessario acquistare l'imballaggio della farmacia con materie prime secche, leggere le istruzioni o seguire le istruzioni del medico.

Se non ci sono consigli, prendi 1 cucchiaio. l. infiorescenze, versare su di loro 200 ml di acqua bollente e insistere per 30 minuti. Quindi filtrare, portare al volume originale e prendere 2 volte al giorno, 100 ml per mezz'ora prima dei pasti.

Per ammorbidire l'azione dell'erba durante il trattamento della discinesia biliare, l'immortella viene aggiunta alla raccolta, mescolandola con camomilla e cacciatore in proporzioni uguali. 5 g di raccolta versare 500 ml di acqua bollente, tirare per mezz'ora, filtrare e prendere 200 ml 2 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.

Per migliorare l'effetto dell'estratto terapeutico, che è richiesto per l'epatite, accompagnato dal giallo della pelle, si mescolano 40 g di fiori immortali con tali ingredienti:

  • origano alle erbe - 40 g;
  • erba a foglia di licena a foglie strette - 30 g;
  • erba di trifoglio rosso - 30 g;
  • semi di acero comune - 40 g;
  • foglie di menta piperita - 10 g;
  • petali di rosa - 20 g;
  • fiori di achillea - 25 g;
  • semi di lino ordinari - 40 g;
  • Cannella rosa canina 50g

Per una dose giornaliera prendere 3 cucchiai. l. raccolta, versare 500 ml di acqua bollente, quindi infondere la miscela in un thermos per diverse ore. Bevono l'intera infusione in 4 dosi prima dei pasti, contemporaneamente alle medicine prescritte dal medico. Tale trattamento aggiuntivo, che può durare da 6 mesi, è raccomandato solo dal terapeuta. Controllerà le condizioni del paziente e formulerà raccomandazioni.

Nell'epatite cronica, la terapia a base di erbe può durare fino a diversi anni. In questo caso, ogni 2 mesi è necessario fare una pausa per 2 settimane.

L'immortelle sabbiosa può causare una reazione allergica. Se compaiono sintomi di intolleranza individuale, l'assunzione dell'erba deve essere interrotta.

Come preparare le immortelle a casa

Le immortelle sono molto usate dagli erboristi popolari. Ha altri nomi: Cmin e fiori secchi. Questa non è una pianta fastidiosa che cresce su terreni sassosi e sabbiosi.

Proprietà utili e applicazione

Immortelle è composto da acidi resinici che gli conferiscono eccellenti proprietà antibatteriche. Le sostanze galeniche contenute nella pianta possono migliorare la secrezione biliare e influenzare positivamente lo stato del fegato. Spesso, questa erba è usata per trattare la stitichezza, varie gastriti e malattie dei reni e dello stomaco.

Le tinture da questa pianta possono migliorare significativamente il lavoro del sistema digestivo. Questa pianta ha proprietà antinfiammatorie, antielmintiche e coleretiche. È molto efficace nel trattamento delle malattie femminili.

Erboristi famosi raccomandano l'uso di erbe curative per i seguenti problemi:

  1. Epatite, colecistite e malattia del fegato.
  2. Cambiamenti nel sistema muscolo-scheletrico: gotta e reumatismi.
  3. Malattie respiratorie: bronchite, tosse e, in alcuni casi, per il trattamento della tubercolosi.
  4. Malattie della pelle: eruzioni cutanee e dermatiti.
  5. Malattie dello stomaco, disturbi digestivi e pulizia dalle tossine.

Inoltre, un decotto di una pianta medicinale aiuterà a combattere l'affaticamento cronico e gli stati depressivi.

Ottimi risultati sono noti quando si utilizzano oli immortelle per scopi cosmetici.

Come preparare

Per la preparazione di farmaci terapeutici vengono spesso usati cestini di infiorescenze. È necessario raccogliere i fiori non appena fioriscono - questo è il momento migliore per raccogliere le immortelle. Le materie prime possono essere raccolte più volte a stagione.

Fai attenzione! Le piante raccolte in luglio e agosto sono di grande valore.

Saldare l'immortelle può alleviare i crampi. Inoltre, pulisce perfettamente i vasi sanguigni del colesterolo in eccesso. Aiuta l'immortale acne sulla pelle.

Brew questa pianta è molto semplice. Un cucchiaio di materia prima secca viene preso e versato con un bicchiere di acqua bollente. Quindi la soluzione deve essere infusa per 20 minuti. Questo farmaco viene assunto più volte al giorno prima di mangiare. Questo brodo beve con problemi al sistema digestivo.

Per pulire i vasi, effettuare la seguente infusione: 30 grammi di erba vengono versati con un litro d'acqua e messi sul fuoco. Il brodo è pronto quando parte del liquido bolle via. È necessario consumare 50 ml più volte al giorno.

Come preparare le immortelle per trattare il fegato

L'immortella era usata anticamente per problemi al fegato. Contiene resine, vari acidi e vitamine, che hanno un effetto positivo sullo stato del fegato.

Per il decotto, prendi 1 cucchiaio. l. fiori e versare acqua bollente oltre 250 ml. Infondere 30 minuti a temperatura ambiente. Bere 100 g prima dei pasti.

Sono stati condotti studi medici, che hanno dimostrato che i fiori di questa erba aumentano l'attività delle ghiandole. Hanno anche un effetto stimolante sul lavoro dello stomaco e migliorare il funzionamento della cistifellea.

Aiuta le piante per il pancreas

L'immortelle è il miglior trattamento per il pancreas. A tal fine, preparando una certa infusione:

  • i fiori secchi sono riempiti con acqua bollente;
  • insistere 15-20 minuti.

Il brodo raffreddato dovrebbe essere bevuto 40 g al giorno, ogni volta prima di mangiare. Non puoi prendere questo strumento per più di un mese. Gli estratti di immortelle stimolano il pancreas.

Controindicazioni

Le sostanze che si trovano nell'immortella hanno una bassa tossicità. Ma se usi le infusioni per un lungo periodo, può creare ristagno nel fegato.

Le precauzioni dovrebbero essere prese sulla base di persone immortelle che soffrono di ipertensione e malattia calcoli biliari. Inoltre, non puoi portare questa pianta a bambini piccoli, donne incinte e persone con elevata acidità. Con l'uso corretto di questa erba curativa, molte malattie possono essere trattate efficacemente.

Immortelle per il fegato

In caso di malattie del fegato, aiuta a decorare i fiori immortelle: 10 g di fiori secchi e schiacciati versare 1 tazza di acqua a temperatura ambiente, coprire e scaldare per 30 minuti in un bagno di acqua bollente, mescolando di tanto in tanto il contenuto. Togliere dal fuoco, insistere per dieci minuti, filtrare, quindi spremere e aggiungere acqua bollita al volume originale. Bere un decotto di 1 - 2 cucchiai. da tre a quattro volte al giorno per dieci o quindici minuti prima dei pasti.

Questo agente antinfiammatorio e coleretico e antibatterico, che può essere utilizzato inclusi problemi con la cistifellea. Dovresti sapere che i preparati immortelle, anche se a bassa tossicità, non sono raccomandati per molto tempo, perché possono portare a ristagni epatici. Inoltre, aumentano leggermente la pressione sanguigna, quindi i pazienti ipertesi non sono consigliati a prenderli, tranne che in parallelo con le erbe che abbassano la pressione.

Inoltre, se hai problemi al fegato, puoi prendere i semi di cardo mariano da 1 letto da tè tre o quattro volte al giorno 20-30 minuti prima di mangiare, oppure puoi prendere 1 cucchiaio di succo dalle foglie. (puoi iniziare con una dose più bassa e aumentare gradualmente). Cardo mariano multa e purifica e ripristina il fegato.

Immortelle come preparare e bere

Pianta di Immortelle - caratteristiche

L'immortelle ha un altro nome - Cmin. Questa è una pianta perenne, alta fino a 30 cm, a basso ramificato con un breve rizoma. Nella medicina popolare, le ceste-infiorescenze sono principalmente utilizzate. Per non confondere le immortelle con un'altra pianta, quando si raccoglie, si dovrebbe prestare attenzione non solo all'aspetto dei fiori, ma anche alla particolarità del fusto, cioè alla fioritura di feltro biancastro. L'erba viene raccolta da inizio a metà estate, quando i fiori diventano gialli o arancioni.

Proprietà farmacologiche utili di immortelle

Grazie alla ricerca scientifica, è stata determinata la composizione chimica di questa pianta, che comprende:

  • flavonoidi;
  • vitamina K;
  • un insieme di sali - calcio, potassio, manganese;
  • tannini;
  • resine e olii essenziali.

Tale composizione e determina che l'uso di immortelle ha un effetto curativo su vari organi del corpo umano.

testimonianza

Le indicazioni per l'uso di immortelle sotto forma di decotti e infusi sono malattie come:

  • cirrosi;
  • epatite di vari ceppi;
  • pancreatite;
  • ittero;
  • malattia da calcoli biliari;
  • colecistite.

Azione Immortelle

La pianta ha inclusioni galeniche, che contribuiscono al miglioramento della formazione della bile, ma allo stesso tempo diminuisce l'acidità della bile. Con una corretta assunzione di infusione, si osserva un aumento del tono della cistifellea. Anche l'immortelle ha un effetto analgesico e antibatterico.

Sotto l'influenza di sostanze flavonoidi, viene attivata la funzione secretoria del pancreas, mentre si osserva la stabilizzazione dei livelli di diuresi, di bilirubina e di colesterolo. Composti immortelle inutili accelerano il processo di lavaggio della sabbia, migliorano il metabolismo del fegato, riducono la viscosità della bile e contribuiscono anche alla dissoluzione di pietre fino a 2 mm di diametro. Un lieve effetto sedativo e un miglioramento del metabolismo hanno un effetto positivo sulla condizione del corpo e consentono di curare malattie gravi senza effetti collaterali. Tutto ciò è dimostrato dal feedback positivo dei pazienti sulle immortelle, che hanno già provato questo metodo di cura del fegato.

applicazione

Per ottenere un risultato veramente buono e abbastanza veloce, in nessun caso si può usare una leggera infusione di questa erba a nostra discrezione. Condizione obbligatoria: rispetto delle proporzioni raccomandate da guaritori e medici e metodi per preparare i decotti

Ci sono diverse ricette su come prendere un immortelle.

Ricetta 1

Questa infusione comprende un'intera collezione di erbe. Per prepararlo, prendi le immortelle, il trifoglio, le foglie di menta e il coriandolo nella proporzione 4: 3: 2: 2.

Una miscela di queste erbe secche in un volume di 1 cucchiaio. l. necessità di versare 400 ml di acqua bollente, insistere 20-30 minuti e filtrare. Il regime è di 100 ml di brodo tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.

Ricetta 2

Questa opzione include anche la raccolta di diverse erbe - foglie di Hypericum, origano, motherwort, fiori di immortelle. I primi 3 ingredienti assumono 2 parti e tsmin - 3.

Metodo di preparazione della droga: 3 cucchiai. l. erbe secche versare 0,5 litri di acqua bollente. Insistere in tale miscela per 15 minuti e assumere 50 ml tre volte al giorno prima dei pasti per 20 minuti. L'intero ciclo di trattamento è di 1 mese. Per sciogliere e rimuovere le pietre, il percorso viene ripetuto fino a 3-4 volte con una pausa di 10 giorni.

Ricetta 3

La terza collezione ha una composizione leggermente diversa e proporzioni di tali erbe:

  • immortelle, dente di leone, olivello spinoso (corteccia) - in 3 parti;
  • menta piperita (foglie) - 2 parti.

Due cucchiai di raccolta sono necessari per versare 0,5 litri. acqua bollente e insistere per 20 minuti. Accettare nelle porzioni su 0,5 bicchieri a 4 volte al giorno. Questa collezione ha un buon effetto coleretico.

Ricetta 4

Questa infusione di immortelle aiuta nel trattamento dell'epatite A. La preparazione di questo assomiglia a questo:

  • Mescolare 4 cucchiai. l. immortelle con 100 g di vodka;
  • Mettere a bagnomaria per 2 ore;
  • Rimuovere la miscela dal fuoco e diluire 100 ml di acqua calda;
  • Strain.

Prenda questa infusione dovrebbe essere diluita con acqua in un rapporto di 20 gocce a 30 ml ogni ora del giorno.

Con l'epatite B, un'infusione è fatta allo stesso modo, ma prendono 1 cucchiaio. Fiori di immortelle, 0,5 litri di acqua calda, 1 cucchiaio. l. aceto di sidro di mele e 2 cucchiai. l. gesso e miele. Dopo la preparazione, l'infusione viene presa ogni ora con 50 ml per tutto il giorno.

Se non vuoi cucinare te stesso infusi e decotti dalle erbe, puoi usare la fitoplara farmaceutica Flamin. La sua composizione è formata da flavonoidi di tsmin. Applicare 1 compressa tre volte al giorno prima dei pasti.

Controindicazioni

Qualsiasi decotto sulla base di immortelle è meglio prendere solo dopo aver consultato un medico, in quanto la pianta ha le sue controindicazioni. Questi includono:

  • salti di pressione sanguigna - lo tsmin può aumentarlo drammaticamente;
  • elevata acidità dello stomaco.

Anche l'uso a lungo termine di infusioni senza interruzioni è inaccettabile, poiché le sostanze di questa erba tendono ad accumularsi nel corpo e può verificarsi l'avvelenamento.

Prezzo da 45 a 152 rubli.

Le immortelle, le proprietà medicinali e le controindicazioni di cui sono descritte in questo articolo sono una delle piante più comuni e usate frequentemente nella medicina tradizionale. Ai vecchi tempi, il colore del fiore era associato alla carnagione di una persona che soffriva di ittero. I guaritori popolari usavano la pianta per il trattamento di vari tipi di malattie del fegato. Ci sono anche casi in cui, con l'aiuto dell'immortella da solo, è stato possibile guarire completamente l'ittero, e in appena un paio di settimane.

"Immortelle" è un nome simbolico per una pianta. In primo luogo, questo è un fiore perenne, e uno dei pochi che può crescere in condizioni difficili, e in secondo luogo, è più spesso usato per scopi decorativi, perché è conservato per lungo tempo e non perde la sua bellezza. Altrimenti, la pianta viene indicata come la sabbiosa tsminom.

Caratteristiche botaniche della pianta

Un'immortella è una pianta erbacea perenne, che cresce fino a trenta centimetri o più. La pianta è dotata di rizoma corto legnoso, marrone scuro con un gran numero di germogli, steli ascendenti ramificati, foglie intere e regolari, fiorellini gialli raccolti in ceste.

I frutti delle immortelle sono acheni volatili marroni con la presenza di ciuffi e ghiandole. La fioritura delle piante inizia nel bel mezzo dell'estate - a luglio. I frutti iniziano a maturare nel mese di agosto.

Una pianta erbacea cresce su terreni asciutti e sabbiosi. Si trova quasi ovunque. Steppe, foreste di pini, bordi di foreste, prati e terre incolte sono i luoghi in crescita di immortelle.

Raccolta, raccolta, stoccaggio di materiali vegetali

Per la preparazione di medicinali utilizzati infiorescenze immortali. La raccolta di materie prime è raccomandata durante il periodo di fioritura. Per prima cosa è necessario raccogliere cestini di fiori, quindi asciugarli in una stanza ben ventilata. Alle materie prime vegetali essiccate in modo uniforme, distribuirle in uno strato sottile su carta o cellophane.

Puoi anche asciugare i fiori all'aperto, solo preferibilmente all'ombra. Spesso, gli essiccatori speciali sono usati per questo scopo. In questo caso, è importante rispettare un certo regime di temperatura, non superiore a quaranta gradi. I cesti secchi devono essere collocati in un luogo buio.

Le materie prime raccolte correttamente hanno un colore giallo limone, un aroma debole e un sapore amaro-piccante. È possibile memorizzare spazi vuoti per tre anni.

Immortelle - proprietà medicinali e controindicazioni

I cesti di fiori contengono una quantità significativa di nutrienti e sostanze curative:

  • flavonoglikozidov;
  • cumarine;
  • flavonoidi;
  • saponine triterpeniche;
  • tannini;
  • resine;
  • acidi organici;
  • olio essenziale;
  • vitamine;
  • carotenoidi;
  • polisaccaridi;
  • sostanze minerali: rame, alluminio, potassio, manganese, ferro, cromo;
  • polisaccaridi;
  • acido ascorbico;
  • sostanze amare

La composizione più ricca conferisce a quest'erba miracolosa un intero arsenale di proprietà farmacologiche. I preparati di Immortelle hanno:

  • antibatterico;
  • coleretica;
  • coleretica;
  • holekineticheskim;
  • anti-infiammatori;
  • antispasmodico;
  • un diuretico;
  • antielmintico;
  • tonico;
  • emostatico;
  • effetto analgesico.

I medicinali a base vegetale contribuiscono a:

  • stimolazione della secrezione gastrointestinale;
  • aumento della diuresi e della secrezione biliare;
  • rallentamento della motilità intestinale;
  • diminuzione della viscosità della bile;
  • migliorare l'appetito;
  • ridurre il colesterolo;
  • alleviare la condizione di tali disturbi come cistite e insufficienza renale;
  • trattamento di ulcere gastriche, dissenteria, bruciore di stomaco, disturbi ai reni e al fegato, gastrite, colite, dermatosi, nefrite, diabete, obesità, aterosclerosi, colecistite, ittero.

Immortelle nelle ricette della medicina alternativa

Gastrite cronica anacida: trattamento per infusione. Per la preparazione di un medicinale è necessario combinare i fiori di immortelle con seta di mais, achillea, menta piperita, ortica, piantaggine, erba di camomilla e cacciatore. Tutti i componenti devono essere accuratamente tritati e miscelati. Dopo di ciò, dieci grammi di materie prime vegetali fermentano in acqua bollita. Metti il ​​contenitore con la camera oscura per tre ore. Filtra e consuma mezzo bicchiere di medicinale quattro volte al giorno.

Preparazione dell'infusione di guarigione. Questo strumento aiuta a curare la malattia del calcoli biliari. Combina cesti di fiori immortelle secchi con camomilla, dente di leone, frutti di finocchio, seta di mais e colonne, assenzio, calendula, tanaceto, celidonia, menta. Tritare finemente tutti gli ingredienti e mescolare bene. Quindici grammi della miscela producono 200 ml di acqua bollita. Metti la composizione a bagnomaria e scalda per venti minuti. Dopo che il tempo è scaduto, rimuovere il contenitore dalla piastra, filtrare il mezzo e spremere la materia prima. Aggiungere acqua bollente al volume originale. Usa 100 ml del farmaco quattro volte al giorno.

Ittero: terapia decotto. Combina i fiori immortelle con un orologio a tre foglie, menta piperita e coriandolo. Macinare tutti gli ingredienti e mescolare bene. Versare un paio di cucchiai della miscela con 500 ml di acqua, mettere sul fuoco, far bollire a fuoco basso per quindici minuti. Filtrare e consumare una terza tazza di medicinale tre volte al giorno.

Immortelle nel trattamento della colecistite. Prendi venti grammi di fiori secchi e tagliati finemente e copri con acqua. Metti da parte il contenitore con una stanza fresca e buia per dieci ore. Prendi dieci grammi di droga due volte al giorno.

Brodo di cottura Trenta grammi di fiori secchi si versano con acqua bollita con trusts di millilitro di acqua bollita, posto sul fuoco, strofinare per mezz'ora. Raffreddare leggermente, filtrare. Usa cento grammi del farmaco quattro volte al giorno, caldo. Conservare il farmaco deve essere nel frigorifero.

Sinusite: trattamento con miscela di fiori. Collegare i fiori di immortelle con tanaceto e centauro. Macinare e mescolare gli ingredienti. Produrre trenta grammi di materia prima con 400 ml di acqua bollita. Lascia che lo strumento si alzi un po '. Filtrare la composizione e strizzare la materia prima. Prendi la garza, piegala in più strati e mettici sopra la miscela. Applicare la miscela di fiori al naso per circa quindici minuti. Esegui questa procedura tre volte al giorno.

Tintura di Tsmina nel trattamento dei disturbi della pelle. Riempire un grammo con quindici cestini di fiori secchi e triturati della pianta con mezzo bicchiere di alcool medico al 20%. Mettere in una stanza buia e fredda per otto giorni. Utilizzare dieci gocce del farmaco, precedentemente diluito in 50 millilitri di acqua bollita, quattro volte al giorno.

Preparazione del farmaco antielmintico. Versare venti grammi di cesti di fiori schiacciati in una casseruola, preferibilmente in uno smalto, versare 200 ml di acqua, mettere sul fuoco, far bollire. Lasciare l'agente in infusione. Bere 50 ml di brodo tre volte al giorno.

Controindicazioni all'uso di preparati immortelle

È severamente vietato prendere medicine da una pianta con aumento dell'acidità dello stomaco, ipertensione e intolleranza individuale. È anche importante sapere che la Cmin ha un effetto cumulativo. Ciò significa che il sovradosaggio e l'abuso di droghe sulla base di immortelle possono causare ristagni epatici.

Prima di prendere qualsiasi mezzo di immortelle, consultare il medico senza fallo.

Proprietà utili e applicazione

Immortelle è composto da acidi resinici che gli conferiscono eccellenti proprietà antibatteriche. Le sostanze galeniche contenute nella pianta possono migliorare la secrezione biliare e influenzare positivamente lo stato del fegato. Spesso, questa erba è usata per trattare la stitichezza, varie gastriti e malattie dei reni e dello stomaco.

Le tinture da questa pianta possono migliorare significativamente il lavoro del sistema digestivo. Questa pianta ha proprietà antinfiammatorie, antielmintiche e coleretiche. È molto efficace nel trattamento delle malattie femminili.

Erboristi famosi raccomandano l'uso di erbe curative per i seguenti problemi:

  1. Epatite, colecistite e malattia del fegato.
  2. Cambiamenti nel sistema muscolo-scheletrico: gotta e reumatismi.
  3. Malattie respiratorie: bronchite, tosse e, in alcuni casi, per il trattamento della tubercolosi.
  4. Malattie della pelle: eruzioni cutanee e dermatiti.
  5. Malattie dello stomaco, disturbi digestivi e pulizia dalle tossine.

Inoltre, un decotto di una pianta medicinale aiuterà a combattere l'affaticamento cronico e gli stati depressivi.

Ottimi risultati sono noti quando si utilizzano oli immortelle per scopi cosmetici.

Come preparare

Per la preparazione di farmaci terapeutici vengono spesso usati cestini di infiorescenze. È necessario raccogliere i fiori non appena fioriscono - questo è il momento migliore per raccogliere le immortelle. Le materie prime possono essere raccolte più volte a stagione.

Fai attenzione! Le piante raccolte in luglio e agosto sono di grande valore.

Saldare l'immortelle può alleviare i crampi. Inoltre, pulisce perfettamente i vasi sanguigni del colesterolo in eccesso. Aiuta l'immortale acne sulla pelle.

Brew questa pianta è molto semplice. Un cucchiaio di materia prima secca viene preso e versato con un bicchiere di acqua bollente. Quindi la soluzione deve essere infusa per 20 minuti. Questo farmaco viene assunto più volte al giorno prima di mangiare. Questo brodo beve con problemi al sistema digestivo.

Per pulire i vasi, effettuare la seguente infusione: 30 grammi di erba vengono versati con un litro d'acqua e messi sul fuoco. Il brodo è pronto quando parte del liquido bolle via. È necessario consumare 50 ml più volte al giorno.

Come preparare le immortelle per trattare il fegato

L'immortella era usata anticamente per problemi al fegato. Contiene resine, vari acidi e vitamine, che hanno un effetto positivo sullo stato del fegato.

Per il decotto, prendi 1 cucchiaio. l. fiori e versare acqua bollente oltre 250 ml. Infondere 30 minuti a temperatura ambiente. Bere 100 g prima dei pasti.

Sono stati condotti studi medici, che hanno dimostrato che i fiori di questa erba aumentano l'attività delle ghiandole. Hanno anche un effetto stimolante sul lavoro dello stomaco e migliorare il funzionamento della cistifellea.

Aiuta le piante per il pancreas

L'immortelle è il miglior trattamento per il pancreas. A tal fine, preparando una certa infusione:

  • i fiori secchi sono riempiti con acqua bollente;
  • insistere 15-20 minuti.

Il brodo raffreddato dovrebbe essere bevuto 40 g al giorno, ogni volta prima di mangiare. Non puoi prendere questo strumento per più di un mese. Gli estratti di immortelle stimolano il pancreas.

Controindicazioni

Le sostanze che si trovano nell'immortella hanno una bassa tossicità. Ma se usi le infusioni per un lungo periodo, può creare ristagno nel fegato.

Leggi! Sulle proprietà curative e controindicazioni dell'immortelle nel nostro articolo.

Le precauzioni dovrebbero essere prese sulla base di persone immortelle che soffrono di ipertensione e malattia calcoli biliari. Inoltre, non puoi portare questa pianta a bambini piccoli, donne incinte e persone con elevata acidità. Con l'uso corretto di questa erba curativa, molte malattie possono essere trattate efficacemente.

Immortelle sabbiose

Ha molti nomi: tsmin sabbioso, immortale, signora secca, fiori secchi, zampe di gatto gialle, fiori dorati, cagna, erba gelata. L'erba immortelle ha il nome latino Helichrysum arenarium. Questa è una pianta perenne eretta, leggermente ramificata, con un forte, ricoperto da una radice biancastra, uno stelo e un rizoma bruno. Il fiore è piccolo, di colore giallo brillante. Le infiorescenze (cestini sferici con una circonferenza fino a 6 mm) sono densi all'inizio della fioritura e diventano friabili in piena fioritura. Crescere perenne preferisce su terreno sabbioso, non ama l'ombra.

Immortelle - composizione chimica

Immortelle - le proprietà curative erano note anche ai popoli dell'antica Grecia. È usato dalla moderna industria farmacologica, cosmetica, chimica, per esigenze domestiche (come protezione dalle tarme), coltivato come fiore decorativo. La composizione chimica delle immortelle è unica. Le infiorescenze di Immortelle contengono polisaccaridi, acidi grassi organici, flavonoidi (apigenina e naringenina), ceneri, resine, tannini, carotene, olio essenziale, acido ascorbico, composti steroidei, ftalidi, inosina, glucosidi e molto altro.

Inoltre, i vantaggi di immortelle a causa di un complesso di micro e macro:

  • macronutrienti: magnesio, potassio e calcio;
  • 10 oligoelementi: boro, ferro, manganese, rame, alluminio, nichel, piombo, cromo, zolfo, zinco, selenio;
  • vitamine: C e K.

Immortelle - proprietà medicinali

La medicina tradizionale e tradizionale utilizza una ricca composizione, proprietà utili di immortelle. Le proprietà curative delle immortelle hanno trovato il loro impiego nella produzione di preparati diuretici e coleretici, che sono usati per la colelitiasi, la colecistite, l'epatocolinostasi (cronica), per il trattamento dell'infiammazione dei reni e della vescica.

Nel trattamento di immortelle viene utilizzato (tè, tintura, estratto) come diuretico, emostatico, antielmintico, antibatterico. Decotto medicinale può curare raffreddori, malattie della pelle, sanguinamento, tubercolosi polmonare, reumatismi, cirrosi epatica, ittero, gotta, osteocondrosi. Le tinture rigenerano la pelle, hanno proprietà lenitive.

Immortelle - applicazione

Cosa possono essere trattati, quali sono le sue proprietà benefiche, come bere le immortelle, quando raccogliere le immortelle per l'essiccazione, ci sono controindicazioni? Da utilizzare nel trattamento delle infiorescenze raccolte all'inizio del periodo di fioritura. Sono tagliati a un centimetro dal peduncolo. L'essiccazione viene eseguita come segue: le infiorescenze sono disposte in uno strato sottile, conservato in un luogo oscurato fino a completa asciugatura. Conservare le materie prime finite in condizioni di siccità, non più di tre anni. L'uso di immortelle per il trattamento è meglio farlo durante il giorno.

Immortelle con pancreatite

Il fiore attiva la secrezione, riduce l'infiammazione, allevia il corpo durante la lavorazione del cibo. Si consiglia di infornare i tè con l'aggiunta di altre erbe (ad esempio, con motherwort). Il fiore dovrebbe avere un odore gradevole, che indica la corretta essiccazione della pianta. La bevanda curativa è efficace per un breve periodo, quindi è necessario prepararla al massimo ogni altro giorno.

Immortelle con pancreatite abbassa l'acidità, ha l'effetto di anestetico, farmaco antispasmodico. I flavonoidi inclusi nella composizione aiutano a combattere le formazioni oncologiche e l'antibiotico naturale riduce il contenuto di bilirubina. Il guaritore naturale non ha solo un effetto benefico sul pancreas, ma anche un effetto tonico, è un eccellente antidepressivo.

Immortelle per il fegato

È possibile trattare il decotto della pianta con quasi tutte le malattie del fegato. Immortelle per il fegato - agente anti-infiammatorio, coleretico, antibatterico. Brodo utile da preparare sotto il coperchio per mezz'ora (bagnomaria), è meglio usare una quota annuale. È necessario assumere prima dei pasti (15 minuti). Considera che con diversi tipi di epatite viene utilizzato in diversi modi:

  • con l'epatite A, è meglio usare un decotto concentrato di cumino con la vodka (4 cucchiai di fiori per mezzo bicchiere di vodka). Composizione a languire per due ore (a bagnomaria), diluito con acqua bollente (mezzo bicchiere), filtrato. Vengono prese 20 gocce, che vengono diluite con acqua ogni giorno;
  • con l'epatite di gruppo B, è preparato in questo modo: un bicchiere pieno di fiori viene versato con acqua bollente. Infuso diluito con aceto di sidro di mele (1 cucchiaio), aggiungere 2 cucchiai di miele, tormentato per due ore a bagnomaria. Applicare 50 ml al giorno, ogni ora;
  • indicazioni per l'uso nell'epatite C - lattine ben imbottite (1,5 l) riempite con acqua bollente, mettere finemente tritato rafano, mescolare. All'infuso raffreddato aggiungere un bicchiere di miele (preferibilmente grano saraceno). Da utilizzare il quarto giorno dalla mattina alla sera su un cucchiaino ogni due ore.

Immortelle con colecistite

A causa della presenza di pietre, sabbia, infiammazione si verifica nella cistifellea e suoi affluenti, può essere una complicanza di gastrite o ulcera peptica, pancreatite o colite. Immortelle con colecistite svolge il ruolo di un agente coleretico. Migliora la secrezione, cambiando la composizione chimica, prendendo il brodo aumenta il numero di colati, rendendo la bile meno viscosa. I pazienti che scrivono una recensione, notano che non solo il dolore scompare, ma allo stesso tempo normalizza il metabolismo, il benessere generale, il sonno, l'umore.

Immortelle in cosmetologia

Beneficio per le persone che vogliono avere un bell'aspetto, difficile da sopravvalutare. Immortelle in cosmetologia è usato in due tipi: olio essenziale ed estratto. È efficace per le donne nella rigenerazione della pelle, contribuisce alla produzione di collagene. Le foglie aiutano a sbarazzarsi di lividi. L'estratto vegetale è un ingrediente cosmetico frequente. Cmin - agente anti-infiammatorio e di guarigione delle ferite. Migliora la circolazione sanguigna, quindi è attivamente utilizzato in preparazioni di cosmetici medici o di cura per la pelle sensibile (creme, lozioni, preparati per capelli).

Come preparare le immortelle

Per utilizzare tutte le proprietà utili e non nocive, è necessario essere esperti nelle forme di dosaggio e nel numero di assunzione. Utilizzato nelle seguenti forme:

  • decotto di immortelle. Preparare 10 gr. fiori secchi in un bicchiere d'acqua;
  • infusione. Insistere ora - tre cucchiai di fiori in un bicchiere d'acqua bollente;
  • l'infusione è fredda I fiori vengono versati con acqua bollita e raffreddata e infusi per almeno otto ore;
  • estratto secco, treflan, flamma - forme farmaceutiche;
  • decotti per la pulizia. Cuocere a fuoco basso per cinque minuti (due cucchiai di fiori per mezzo litro di acqua).

Immortelle - controindicazioni

Immortelle - ha proprietà medicinali e controindicazioni come qualsiasi agente terapeutico. La Cmin è una sostanza sabbiosa a bassa tossicità che deve essere assunta in corsi (fino a tre mesi). Inoltre, ci sono le seguenti controindicazioni immortelle:

  • ipertensione, aumenta la pressione sanguigna;
  • malattie cardiache in fase acuta;
  • durante la gravidanza (solo dopo aver consultato un medico);
  • ittero ostruttivo.

Negli stufati delle immortelle - vita!

Le proprietà benefiche dei fiori essiccati, come vengono chiamati immortelle, sono dovute alla sua composizione unica. Vitamine K, C, carotene, calcio, ferro, potassio, magnesio, acido malico, polisaccaride - queste sono tutte sostanze che sono essenziali per una persona per mantenere la vita.

E questa è solo una piccola lista di sostanze utili contenute nell'immortelle delle erbe miracolose.

Da qui, quelle proprietà medicinali che si manifestano durante l'assunzione di una pianta diventano evidenti. Hanno anche notato la loro medicina tradizionale: i preparati Flamin e Polyphytochole, che sono usati per trattare la colecistite cronica, contengono estratti di questa erba e, soprattutto, hanno controindicazioni.

Ai fini dell'applicazione nella medicina tradizionale, vengono evidenziate tali proprietà utili di immortelle:

  • coleretica;
  • un diuretico;
  • anti-infiammatori;
  • antibatterico;
  • antispasmodico.

Anche se si ritiene che l'uso della pianta sia più efficace nelle malattie del fegato e delle vie biliari, ma si adatta bene ai problemi del tratto gastrointestinale, del sistema urinario, delle malattie femminili e dei reumatismi.

Ritirarsi prima di immortelle e sanguinamento, ittero, dolore ai nervi, malattie della pelle. L'ulcera peptica e le pietre nella cistifellea vanno via a causa delle proprietà antinfiammatorie della pianta.

L'arenarine merita un'attenzione particolare - una sostanza che fa parte delle immortelle ed è un antibiotico naturale.

Non un singolo batterio può resistere all'effetto batterico attivo, e quindi l'immortella è anche un potente disinfettante.

Il farmaco "Arenarine" è usato per trattare la cornea o le ustioni. E nella vita di tutti i giorni le immortelle venivano usate anche per liberarsi definitivamente della falena.

Ricette da una varietà di malattie

Infusione più efficace, ovviamente, solo un decotto sulla base delle immortelle. Nell'estratto, le proprietà medicinali della pianta si manifestano con tutta la loro forza, se non ci sono controindicazioni, ma è vietato l'uso della tintura con immortelle.

L'infusione di immortelle è preparata semplicemente: 1 cucchiaio. l. erbe cotte a vapore in un bicchiere d'acqua bollente per un'ora. Puoi anche usare 3 cucchiaini. immortelle secche, riempite con due bicchieri d'acqua. Ma devi insistere per 2-3 ore. Prendere un giorno dovrebbe essere almeno tre volte in 20-30 minuti prima dei pasti e non meno di un terzo a mezzo bicchiere.

Il brodo è ancora più facile da preparare: un cucchiaio di fiori secchi dovrebbe essere "cotto" in due bicchieri d'acqua. Assumere quindi tre volte al giorno nella stessa quantità dell'infusione.

Il brodo condensato dovrebbe essere consumato in un cucchiaio. Come un estratto liquido, l'immortelle dovrebbe bere 30-40 gocce e sotto forma di polvere - su un pizzico. Ciò contribuirà a far fronte alle malattie del fegato, del tratto gastrointestinale e della cistifellea, ma nei casi più complessi, la pianta dovrebbe essere preparata secondo le seguenti ricette:

  1. Quando gastrite - per preparare una miscela di una quantità uguale di immortelle, piantaggine, ortica, menta piperita e seta di mais. Aggiungi un doppio pizzico di iperico e camomilla. Un cucchiaio di miscela secca viene versato con un bicchiere di acqua bollente.
  2. Con colecistite - un terzo giorno resiste a 4 cucchiaini. immortelle in mezzo litro d'acqua. Bevi piccoli pasti prima dei pasti.
  3. Per il dolore al calcoli biliari (dolore delle vie biliari) - fiori di immortelle, assenzio, camomilla, mais, tanacee e calendula, celidonia, menta piperita, tarassaco e frutti di finocchio, assumere 10 g ciascuno. Quindi far bollire 10 g della miscela in un bicchiere di acqua bollente, quindi lasciare un quarto d'ora in un bagno d'acqua. Dopo aver raffreddato e filtrato, aggiungere acqua bollita per riempire il volume del vetro.
  4. In caso di epatite, nel rapporto di 1: 1: 2: 3, è necessario prendere, rispettivamente, le erbe secche di lino, centauro, seta di mais e immortelle. Le proprietà medicinali si manifestano, se mezz'ora per insistere un cucchiaio della miscela in un bicchiere di acqua bollente.
  5. Per l'ittero e il tratto biliare infiammato - alla raccolta di erbe coleretiche vanno aggiunti 20 g di coriandolo e menta, 30 g - orologio e immortelle. Dopo la preparazione (1 cucchiaio da tavola - acqua bollente) tenere per 10 minuti a bagnomaria. Dopo spremere e filtrare.
  6. Con bassa pressione sanguigna - in quantità uguali per mescolare aria palude, ortica, erba di San Giovanni, mordovik. Aggiungere un po 'di più immortelle e quindi preparare 4 cucchiai. l. in un litro di acqua bollente.
  7. Per stimolare l'attività gastrica - 20 g di menta, 30 g di iperico, dente di leone (radice) e agrimonia, 40 g di mirtilli e 50 g di immortelle miscelati in una miscela secca. 20 minuti insistono per 4 cucchiai. l. in un litro d'acqua a temperatura di ebollizione. Utilizzare solo dopo i pasti.

I decotti e le infusioni che ne derivano sono le ricette di cui sopra, la maggior parte di loro ha bisogno di bere prima dei pasti per un terzo o mezzo bicchiere, a seconda della complessità della malattia.

Non modificare le ricette e non combinarle - da trattare con l'aiuto di immortelle, preferibilmente dopo aver consultato un medico, perché potrebbero esserci controindicazioni. Come prevenzione, l'uso non è raccomandato.

L'approccio giusto è un trattamento efficace.

È possibile trovare erbe medicinali immortelle in ogni farmacia nella condizione pronte e schiacciate pronte. Ma puoi ritirarlo da solo.

Quest'erba cresce solitamente in boschetti di suoli sabbiosi in tutta l'Europa e parti dell'Asia centrale del continente.

Le pendici della steppa, i bordi della foresta, le sponde del fiume sono tutti i luoghi preferiti di immortelle. È facile riconoscerlo dai cesti di fiori sferici di colore giallo-limone brillante per tutta l'estate e persino a settembre.

Tuttavia, per raccogliere la pianta è disponibile solo nelle prime due settimane di fioritura, altrimenti - le controindicazioni sono raddoppiate.

L'asciugatura dovrebbe avvenire in un'area buia e ben ventilata. È consigliabile disporre le piante in un unico strato.

Conservare le piante essiccate può essere di 3 anni. È interessante, ma una nuova pianta cresce nel sito del taglio, così che dopo un certo tempo le immortelle, le cui utili proprietà non scompariranno, possono essere nuovamente raccolte.

Immortelle - anche se erbe utili e medicinali, ma non perfette. Sono alquanto tossici e pertanto il loro uso non è raccomandato per più di 3 mesi.

Ipertensione, idiosincrasia, gravidanza e ittero ostruttivo sono controindicazioni rigorose all'uso di questa erba.

L'elevata acidità dello stomaco elimina anche la possibilità di ricevere immortelle. In ogni caso, prima di decidere sul trattamento popolare, dovresti visitare il medico.

Altrimenti, se non prendi in considerazione l'individualità di ciascun organismo, invece della gioia della guarigione, puoi aggiungere a te stesso il dolore di nuove malattie. Anche se questo è estremamente raro, quindi sii sano e felice!

Top